{

t

Essere Donna è così affascinante. E' un'avventura che richiede un tale coraggio, una sfida, che non finisce mai.

(Oriana Fallaci)

 

 

 

 

 

 


facebook
gplus

Qualunque informazione contenuta in questo sito è presentata al solo scopo informativo e pertanto non sostituisce in alcun modo un consulto medico.​

 News 

Ultime News

05/08/2018, 12:32

anguria, cocomero, acqua, estate, idratazione



Anguria:-proprietà-nutrizionali-


 L’anguria o cocomero è un frutto estivo molto gustoso. E’ rinfrescante, dissetante, depurativo, drenante, facilmente digeribile e ipocalorico.



ANGURIA: ORIGINE E CARATTERISTICHE BOTANICHE

L’anguria o cocomero è un frutto estivo molto gustoso. E’ il frutto di una pianta erbacea che appartiene alla famiglia delle Cucurbitacee. Alla stessa famiglia appartengono la zucca, la zucchina, il cetriolo e il melone. 
Il frutto, di forma sferoidale, ovale o allungata , è chiamato pepònide, ed è costituito da una corteccia esterna, che riveste una polpa succosa e dolce, che a seconda della varietà, può essere di colore rosso, rosa, giallo o bianco.


All’interno della polpa, costituita per il 95% da acqua, sono presenti numerosi semi di colore nero o bianco. L’anguria è un frutto originario dell’Africa meridionale e venne introdotta dagli Arabi in Europa, dopo il XII secolo. 
Oggi i maggiori produttori mondiali sono la Cina, la Turchia, l’Iran e il Brasile.
In Italia, l’anguria è prodotta soprattuto nel Lazio e nell’Emilia Romagna. 

ANGURIA: CALORIE E PROPRIETA’ NUTRIZIONALI

L’anguria è il frutto estivo per eccellenza. E’ rinfrescante, dissetante, depurativo, drenante, facilmente digeribile e ipocalorico. Fornisce, infatti, 16 kcal per 100 g di prodotto.
E’ ricco di acqua, vitamina C
, vitamina A. Fornisce anche buone quantità di potassio, fosforo e calcio. I grassi sono contenuti in quantità trascurabile.
I carboidrati presenti nell’anguria sono zuccheri semplici (fruttosio) e conferiscono il sapore dolce alla polpa. 
L’anguria è ricca di licopene e betacarotene (carotenoidi), pigmenti naturali che danno il colore rosso alla polpa, noti per essere potenti antiossidanti. 


L’elevata quantità di potassio e il basso contenuto di sodio, rendono l’anguria un frutto diuretico. L’elevata quantità di acqua rende l’anguria un frutto poco calorico, adatto quindi a chi segue una dieta dimagrante, ma anche reidratante e utile per rinfrescarsi e contrastare la ritenzione idrica tipica dei mesi più caldi.
Infine, la presenza di sali minerali (potassio, sodio, fosforo, calcio), permette di contrastare il senso di spossatezza tipico dei mesi estivi. 

Guarda il video: Perché bere più acqua?


1
Create a website