{

t

Essere Donna è così affascinante. E' un'avventura che richiede un tale coraggio, una sfida, che non finisce mai.

(Oriana Fallaci)

 

 

 

 

 

 


facebook
gplus

Qualunque informazione contenuta in questo sito è presentata al solo scopo informativo e pertanto non sostituisce in alcun modo un consulto medico.​

 News 

Ultime News

12/08/2018, 15:37

spesa, supermercato, cibo, acquisti intelligenti



Spesa-al-supermercato:-trucchi-per-farla-in-modo-intelligente-


 Fare la spesa al supermercato, può sembrare una perdita di tempo e a volte un momento noioso. Tuttavia, proprio dalla spesa al supermercato, inizia la scelta di quegli alimenti che arrivano poi sulle nostre tavole e che consumiamo.



Una pratica abituale, come fare la spesa al supermercato, spesso noiosa e sottovalutata, può incidere sulla nostra salute. Per fare una spesa salutare, consapevole e senza troppe difficoltà, è sufficiente seguire alcuni semplici consigli. Per prima cosa, è necessario non avere fretta ma avere una buona organizzazione. 

CONSIGLI PRATICI PER UNA SPESA INTELLIGENTE 


Ecco alcuni consigli per fare una spesa intelligente, sana, economica e senza sprechi. 
  • Pianifica gli acquisti prima di fare la spesa, in base alle proprie reali esigenze di consumo e in base ad un budget stabilito. 
  • Prima di uscire di casa, stila una lista dettagliata degli alimenti necessari sulla base di un menù settimanale e attieniti ad acquistare solo i prodotti scritti in essa. La lista consente di evitare di acquistare prodotti inutili e evitare di dimenticare quelli indispensabili.
  • Evita di fare la spesa a stomaco vuoto. In questo modo, si evita di fare acquisti impulsivi dettati dalla fame che ci spinge a comprare alimenti poco salutari, di scarsa qualità e inutili.


  • Fai attenzione alle tattiche di vendita dei supermercati. Di solito i cibi più salutari sono i più nascosti, quelli meno salutari e più costosi sono posizionati a livello degli occhi e spesso gli affari non sono sempre dei veri affari.
  • Percorri il supermercato dando la precedenza ai reparti di frutta e verdura, carne, pesce, latte e uova, in genere localizzati nei corridoi esterni. Solo se è necessario, addentrati nei corridoi interni dedicati alle merendine, cibi pronti, snack vari poco salutari.
  • Leggi sempre con attenzione le etichette dei prodotti. Diffida dai prodotti che riportano in etichetta liste di ingredienti troppo lunghe e incomprensibili. In genere, più sono gli ingredienti scritti, meno salutare è l’alimento


  • Controlla le scadenze per evitare di portare a casa prodotti che sono prossimi alla scadenza. Ricorda che la legge vieta la vendita di prodotti scaduti.
  • Evita prodotti ricchi di additivi, conservanti, coloranti. 
  • Prima di andare a fare la fila alla cassa è bene fare un controllo finale sul contenuto del carrello. Gli alimenti che non devono mancare mai nel carrello sono frutta fresca e verdura locali e di stagione, legumi secchi, cereali (meglio se integrali). La frutta e la verdura di stagione sono in genere più convenienti. 
Il proibizionismo non ha mai funzionato, per cui, qualche sfizio è concesso nelle giuste quantità.


Seguendo questi pratici consigli, è possibile fare una spesa intelligente, sana, senza sprechi, risparmiando tempo prezioso e denaro.
È sempre bene ricordare che mangiare sano significa investire sulla propria salute e che una dieta corretta può conciliare con una spesa modesta.
 


1
Create a website